Un elixir per il weekend!






Seducenti trasparenze in un loft a Toledo




Un recupero in Spagna, a Toledo a cura di Romero Vallejo, dal grande fascino: punto focale del progetto e dell'abitazione è un piccolo soppalco in vetro, che permette di collegare visivamente due livelli sovrapposti in un intrigante gioco di trasparenze.






Via Plazatio



Un recupero a Toronto




Un complesso di abitazioni degli anni '40 a Toronto ospita questa casa oggetto di recupero a cura di Reza Aliabadi, di rzlbd. La forma longitudinale della casa, distribuita su più livelli, ha portato alla creazione di spazio lunghi ma molto luminosi. Il primo livello, con opportune rimozioni e demolizioni, si affaccia sul sottostante tramite un ponte che ne collega agli ambienti. La zona letto, ricavata nel sottotetto, ne sfrutta la suggestiva geometria, ospitando non solo anche il bagno, per lo più a vista; non solo il letto arreda questo grande spazio ma anche una sontuosa vasca da bagno freestanding.


  



Via Design Milk



Mini Minà, mini cucina, grande design




Allure metropolitano e design essenziale. Nuove dimensioni e modularità. Sono i tratti che caratterizzano il nuovo concept della cucina Minà, ridisegnata in versione Mini, e pensata per poter essere collocata in tutti gli spazi, anche all’interno degli appartamenti di città.
Un oggetto di design unico e originale, ma allo stesso tempo pratico e funzionale. Lavaggio, piano cottura ed elettrodomestici possono essere integrati in questa mini-cucina che renderà unici anche  spazi più modesti. Le singolari manopole Tomato vengono recuperate con audacia a richiamo del design proto-industriale che contraddistingue la linea Minà, in grado di inserirsi e fondersi con ogni tipo di ambiente: moderno, tradizionale, classico.


Le nuove dimensioni sono concepite per poter collocare Mini Minà in spazi contemporanei, dal più ampio al più ridotto, con la possibilità di accessoriare la cucina con diverse tipologie di elettrodomestici. Materiali tecnologici rendono la cucina un ibrido fra design e innovazione.
Dai pannelli in agglomerato ligneo ad alta densità che conferiscono solidità e durevolezza, ma anche praticità, all’esclusivo work-top realizzato in resina termoplastica ottenuta con l’ausilio di nanotecnologie di ultima generazione, in grado di racchiudere in sé raffinate soluzioni estetiche e prestazioni tecnologiche all'avanguardia.



Soluzioni tecnicamente evolute ed elementi dal design essenziale che garantiscono, anche in spazi contenuti, risultati compositivi originali dove il colore e la versatilità diventano un valore aggiunto al suo stile già inconfondibile, che oggi si apre alle esigenze quotidiane degli appartamenti delle nostre città.

Immagini e info: Minacciolo



Una torre dei libri in giardino




Per chi ama la lettura alla follia e non disdegna di praticarla all'aperto al di sopra della vita quotidiana, letteralmente sollevato da terra! E' il caso di Mjolk architetti, uno studio ceco, che ha realizzato questa piacevole struttura leggera, in legno e vetro, considerabile la versione riveduta e corretta della vecchia casa sull'albero, dove nascondersi con gli amici per una birra o per leggere.







Via Desiretoinspire



Un loft a Kiev




Molto interessante il loft realizzato a Kiev da Sergey Makhno, caratterizzato da un'equilibrata commistione tra mattoni a vista, parquet scuro, pannelli di cemento, vetro e metallo.







Via OneKindesign



Maggio su Coffee Break, voglia di stare all'aperto









L'anno scorso su Coffee Break...                                                                                                                             



Bonus Mobili, è indipendente dal costo della ristrutturazione




Con la fiducia e il via libera definitivo della Camera, il DL casa diventa definitivo e il Bonus Mobili diviene indipendente dal prezzo della ristrutturazione.

La detrazione del 50% sarà applicabile su tutta la spesa effettuata per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici , anche quando il totale degli arredi superi quello dell’intervento di ristrutturazione.

Per chi ancora non lo sapesse, ricordiamo che il Bonus Mobili (DL Ecobonus 63/2013), prevede un bonus fiscale del 50% per chi, contestualmente ad un intervento di ristrutturazione del proprio immobile, acquista mobili ed elettrodomestici efficienti con tetto massimo di spesa agevolabile a 10 mila euro.



pdf

Agevolazioni fiscali: la guida dell'agenzia delle entrate

( PDF - tasto destro - salva con nome)

Vuoi ristrutturare e usufruire delle detrazioni IRPEF? Contattaci subito e richiedi un preventivo!
CONTACT FORM



       


Html email form powered by 123ContactForm.com | Report abuse

Immagine via Shutterstock




Cementine mon amour




Tornano prepotentemente di moda le Cementine; sarà perchè hanno un formato di semplice installazione (15x15 cm o 20x20 cm), sarà che è divertente mischiarle per ottenere di volta in volta un disegno inedito, oppure per i pigmenti naturali con cui è disegnata la decorazione, o forse dopotutto perchè mantengono nel tempo un aspetto esotico ma raffinato.
Prodotte la prima volta nel sud della Francia nel 1870 sono generalmente decorate con motivi geometrici e floreali; si realizzano a mano, versando cemento pigmentato in stampi decorativi.


Questa qui sopra è la nostra personale interpretazione, un bagno realizzato da cafelab studio con le bellissime piastrelle in stile Cementine Azuleji di Mutina, su design di Patricia Urquiola!






Questa è la nostra personale interpretazione, realizzata utilizzando le ceramiche Bardelli!

Immagini via OneKindDesign



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...