Could we restart Summer?




Ultimo giorno di vacanze...almeno per noi!
Da domani si torna ai nostri amati progetti...in effetti è bello vederli crescere e  compiersi,  in cantieri polverosi ma di grande soddisfazione!

Per chi ancora non ci conosce ed è capitato su questo post per caso, in CAFElab studio ci occupiamo di architettura, interior design e luce. Ci piace progettare spazi di vita che siano confortevoli e funzionali, caratterizzati da un design senza tempo che vi stupirà e stimolerà la vostra immaginazione... 

I nostri contatti QUI:
www.cafelab.it - www.cafelab.eu
https://www.facebook.com/cafelab
http://www.pinterest.com/cafelab/
https://twitter.com/CAFElab
http://society6.com/cafelab

Ci vediamo i prossimi giorni da queste parti...CAFElab studio di Architettura 

CONTACT FORM



 






Html email form powered by 123ContactForm.com | Report abuse



Casa Jellyfish by Wiel Arets




Si trova a Marbella, in Spagna, la JellyFish House, progettata e realizzata dall'architetto Wiel Arets. La villa, molto lussuosa, è dotata di piscina posizionata sul tetto il cui fondo trasparente permette a chi è all'interno di guardare chi nuota alzando gli occhi al soffitto o semplicemente di godere dei raggi solari che attraversano l'acqua e creano giochi di luce sulle pareti.







Via Repubblica



Buone vacanze da cafelab studio





Buone vacanze a tutti da cafelab studio
Ci vediamo a settembre!

Devi ristrutturare o semplicemente vuoi dare un nuovo volto ai tuoi ambienti? Per qualsiasi richiesta di informazioni o preventivo, contattaci QUI:

CONTACT FORM


 




Html email form powered by 123ContactForm.com | Report abuse



Pietra e mare a Tinos




Sull'isola di Tinos, vicino al villaggio di Kardiani, una casa estiva ammira la straordinaria vista e l'infinito blu del mare Egeo.

I volumi bianchi di pietra locale si sviluppano in parallelo con i vecchi terrazzamenti della collina,per disegnare il sogno dei proprietari, un paradiso di quiete e meditazione con spazi sufficienti per accogliere i cinque membri della famiglia e dei loro ospiti.
Nel cuore della casa, gli ambienti si estendono fino al mare nella parte anteriore e alla terra nella parte posteriore; si  alternano all'interno spazi  ombreggiati e soleggiati, angoli per il riposo e una sala da pranzo con una vista diretta sulla piscina e sul cielo azzurro, che si fonde con il mare.

I  dettagli morfologici e costruttivi che fanno riferimento alla architettura cicladica sono stati utilizzati in modo elaborato per promuovere la semplicità della tradizione dei volumi austeri.
Un elemento caratteristico della piscina è il suo doppio accesso, sia dal soggiorno che dalla camera matrimoniale.
La vela, sembra  voler far salpare con tutta la casa verso l'infinito blu del mare...









Via  ek-mag 



Ecco le case in vendita ad un euro





Con un euro oggi si può comprare una casa... 

Detto così sembra uno scherzo, invece è davvero possibile diventare proprietari di immobili con la cifra simbolica di un euro appunto, grazie all'iniziativa di alcuni Comuni sia del Nord che del Sud per recuperare alcune abitazioni ridotte ormai a ruderi dal degrado e dall'abbandono. I comuni che aderiscono all'iniziativa sono Salemi in provincia di Trapani, Gangi (Palermo) e Carrega Ligure (Alessandria), ciascuno con obiettivi diversi: il Comune di Gangi vorrebbe recuperare il centro storico, a Salemi l'iniziativa era partita per recuperare il centro storico, mentre nel caso di Carrega Ligure, gli interventi di ristrutturazione hanno lo scopo di combattere lo spopolamento del paese. 

COME FUNZIONA
Le abitazioni sono di proprietà di privati che le affidano al Comune affinchè funga da intermediario: chi vuole acquistarle, deve assumersi gli oneri di ristrutturazione.  
Non è necessario essere residente nel Comune in cui si deve comprare; naturalmente l'acquirente deve assumersi tutte le spese notarili, ed entro un anno deve presentare un progetto di ristrutturazione dell'immobile. Quindi dopo aver ottenuto i permessi edilizi ed urbanistici dal Comune, deve avviare i lavori di ristrutturazione entro due mesi. A maggior garanzia, è richiesta la stipula di una polizza fideiussoria.

Via liberoquotidiano.it



Villa Russell a Kea




Per chi è già in vacanza o per chi sta facendo il conto alla rovescia...sole e azzurro dalla Grecia, isola di Kea!




  



Via The Greek Villas



Interni neutri




Questo progetto di Studiofour è iniziato con una casa vittoriana su un unico livello, composta da una serie di spazi compartimentati.

La ripianificazione strategica del piano terra, ha dotato il progetto di una maggiore flessibilità per adattare ogni spazio a soddisfare le mutevoli dinamiche della vita familiare.
Ogni spazio è stato ulteriormente definito con l'introduzione di nuovi elementi falegnameria, e soprattutto attraverso l'inserimento di nuove forme.
L'interno della casa è stato collegato con i cortili esterni attraverso una serie di porte scorrevoli a scomparsa, aumentando l'accesso di luce e aria fresca; il cortile posteriore è stato collegato alla cucina ed è stato progettato per mangiare all'aperto, offrendo uno sfondo verde e una apparente estensione dello spazio del salotto.

Gli interni sono stati pensati in una palette do colori neutri,  bianco con inserti in legno chiaro, creando un fondale neutro adatto per la raccolta della famiglia di arte, libri e oggetti.





Via Homeadore



Un blu perfetto




Villa Kyanos pare sia stata disegnata da un architetto vincitore di numerosi premi e si trova a Kea, un'isola nel mar Egeo raggiungibile via traghetto da Atene. Il blu perfetto che la circonda, rende ancora più apprezzabili i volumi minimalisti che la compongono, e gli interni bianchi, in legno a vista e resina.
Per chi volesse soggiornarvi, la villa è in affitto, .










Via Brightbluevillas



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...